Lazio, da Genova a Genova: il cerchio di Immobile nel segno del 30

Come riportato dall'odierna rassegna stampa di Radiosei, l'attaccante biancoceleste contro il Genoa andrà a caccia della rete numero 30 in stagione.
23.02.2020 08:00 di Tommaso Guernacci Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, da Genova a Genova: il cerchio di Immobile nel segno del 30

Da Genova a Genova: lì, dove tutto ebbe inizio. Ciro Immobile vuole chiudere il cerchio e relagarsi l'ultimo regalo di compleanno: 30 gol stagionali per 30 anni appena compiuti. Finora sono 29 le reti totali messe a segno (26 in campionato, 2 in Europa League, 1 in Coppa Italia). La Lazio, di scena a Marassi nel lunch match della venticinquesima giornata di Serie A, cercherà ancora appiglio nei gol di Ciro il grande - capitano per l'occasione (data l'assenza di Lulic) - per inseguire il sogno Scudetto. Come riportato dall'odierna rassegna stampa di Radiosei, dal suo arrivo a Roma (2016-2017) sino ad oggi ha colpito 93 volte in campionato, solo Messi (125 gol) e Lewandoski (106) hanno fatto meglio di lui nei cinque campionati top europei.

LAZIO, RECORD SU RECORD - Conquistata con largo anticipo la vetta dei marcatori di Serie A, basterebbe un solo gol contro il Genoa per eguagliare il record di 27 marcature realizzato dopo 25 turni. Record che attualmente appartiene ad Angelillo, ex giocatore dell'Inter, che lo centrò nel 1958-1959. Ma non solo: con il rigore realizzato contro i nerazzurri nella scorsa giornata, Immobile ha raggiunto la doppia cifra di gol su tiri dal dischetto. Gli basterebbe un solo penalty per eguagliare il primato (nell'era dei tre punti) di Roberto Baggio: 11 gol su rigore nel 1997-1998). 

Genoa - Lazio, le probabili formazioni

Coronavirus / UFFICIALE - Primavera, rinviata Atalanta - Lazio

Clicca qui per tornare all'homepage del sito