Lazio, il gioco parte dalla difesa: così Inzaghi ha cambiato la squadra

Come riportato dall'odierna rassegna stampa di Radiosei, nelle ultime uscite mister Inzaghi ha cambiato il modo di giocare della Lazio partendo dalla difesa.
02.11.2019 08:30 di Tommaso Guernacci Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di www.imagephotoagency.it
Lazio, il gioco parte dalla difesa: così Inzaghi ha cambiato la squadra

Il miglior attacco è la difesa. Deve aver pensato bene mister Inzaghi, che nell'ultima settimana - dalla Fiorentina al Torino - ha cambiato il modo di giocare della sua Lazio partendo proprio dal reparto difensivo. E in questo senso è stato fondamentale l'ingresso nel blocco dei titolari di un elemento in particolare, forse quasi inaspettato: Patric. Proprio lui, fischiato (e bistrattato) fino a qualche giorno fa, si sta rivelando decisamente utile alla causa, quasi decisivo: come riportato dall'odierna rassegna stampa di Radiosei, nella gara contro il Torino, lo spagnolo ex Barcellona ha toccato quota 66 passaggi con una percentuale di successo dell'89,4%, ben 14 lanci e 73 palloni toccati. Così facendo, permette alla squadra di impostare il gioco da dietro (specialmente quando vengono marcati a uomo Leiva e Luis Alberto) ed evitare il pressing forsennato in avanti che toglie solamente energie preziose e spesso non porta a nulla. Ma non solo: avendo Patric al suo fianco Acerbi e Radu, altri due difensori molto tecnici, a turno i tre possono decidere di far partire l'azione da un momento all'altro, lasciando spazio agli inserimenti di Milinkovic e Luis Alberto: così facendo la Lazio diventa letale in campo aperto, con Immobile invitato a nozze e gioia per i cuori. 

Milan - Lazio, Andrea Scanzi in esclusiva per Lalaziosiamonoi.it

Milan - Lazio, niente conferenza stampa per Pioli 

Clicca qui per tornare all'homepage del sito