Lazio, Lulic sta meglio: prima svolta verso il rientro

04.03.2020 08:00 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, Lulic sta meglio: prima svolta verso il rientro

LAZIO - Dal 12 febbraio, giorno dell'operazione in artroscopia alla caviglia, di Senad Lulic non ci sono state più notizie rilevanti. Ora però arrivano i primi segnali di svolta. Il giocatore è volato in Svizzera, dove si è sottoposto con uno specialista a un secondo piccolo intervento, per debellare definitivamente l'infezione alla caviglia, che non era guarita con la cura antibiotica. Stando a quanto riportato dalla quotidiana rassegna stampa di Radiosei, tutto sarebbe stato fatto in accordo con la Lazio, e Lulic starebbe già meglio. Per tre settimane non s'è visto a Formello, in questo lasso di tempo non ha potuto poggiare il piede, l'inattività gli ha fatto perdere il tono muscolare. Per questo quando rientrerà dovrà ricominciare la preparazione e rimettersi in moto. Il suo sarà un recupero graduale ma Inzaghi spera di averlo ad aprile, per lo sprint finale del campionato. Per la Lazio rimane un giocatore fondamentale, ha rinnovato a vita il suo contratto fino al 2021, ma manca ancora l'ufficialità. Il capitano è ancora indispensabile e tutti lo aspettano a braccia aperte. Aveva detto "si" anche al ritorno in nazionale, dovrà però rinviarlo. 

COMITATO SCIENTIFICO GOVERNO: "SPORT 1 MESE A PORTE CHIUSE"

LAZIO, IL NUOVO CALENDARIO IN CASO DI SLITTAMENTO

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME PAGE