Serie A, accordo con il Governo per il nuovo protocollo: tutti i dettagli

12.01.2022 11:00 di Jessica Reatini Twitter:    vedi letture
Serie A, accordo con il Governo per il nuovo protocollo: tutti i dettagli
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport

Il Covid ha creato non pochi problemi al mondo del calcio e anche alla Serie A. Nel primo turno del 2022 sono state quattro le gare rinviate a causa delle Asl che hanno bloccato la partenza dei club nonostante la Lega non avesse dato il via libera per la sospensione dei match. Poi c'è il caso Udinese, così come quello del Bologna costretti a mandare in campo anche i Primavera.

Per questo motivo, come riporta la consueta rassegna stampa di Radiosei, è stato raggiunto un accordo con il Governo per rivedere il protocollo: con il 35% dei positivi in rosa, esclusi i Primavera, non si gioca. In un gruppo di 30-35 elementi vuol dire che con 11calciatori positivi si gioca con 12 si rinvia la gara. Più soft invece la scelta relativa alla quarantena dopo contatti con persone risultate positive: chi si è sottoposto a vaccino negli ultimi 120 giorno non verrà fermato ma dovrà auto sorvegliarsi mentre per chi ha ricevuto il vaccino da più di 120 giorni ci sarà la "quarantena soft" per tre giorni e non l'isolamento per cinque. 

CLICCA QUI PER TORNARE IN HOME PAGE

Lazio, rinnovo Luiz Felipe: prossime 48 ore decisive

Calciomercato Lazio, Sarri punta sugli italiani: le idee