Ventura: "Occhio alla Lazio, la Juve non è più la favorita"

L'ex tecnico della Salernitana e ct della Nazionale dà la sua griglia di partenza in vista dell'inizio del nuovo campionato.
13.09.2020 09:40 di Alessandro Menghi Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
Ventura: "Occhio alla Lazio, la Juve non è più la favorita"

LAZIO, VENTURA - Sei giorni all'inizio della nuova stagione, la pausa è già terminata e con il mercato ancora aperto è difficile immaginare una griglia di partenza delle squadre. Un anno così particolare e pieno di scossoni ha fatto addirittura cadere la Juventus dal gradino di favorita, questo almeno è quello che crede l'ex allenatore della Salernitana e ct della Nazionale, Giampiero Ventura: "Non credo che la Juve farà una corsa da sola, sarà una Serie A affascinante. Per la prima volta non vedo una Juve favorita" riporta la rassegna di Radiosei. "Se l’Inter accontenterà Conte, sarà in piena corsa. Occhio a Lazio e Atalanta, sono più consapevoli della loro forza. Ci sarà anche il ritorno del Napoli. Sarà una A aperta, è da folli azzardare pronostici" ha spiegato. 

Salernitana, protesta contro Lotito e amichevole sospesa: i dettagli

Lazio, Lotito dopo il tampone: "Certo che sono negativo"

Torna alla home page