Lazio-Sassuolo, occasione per Lukaku: titolare dopo un anno e mezzo

10.07.2020 10:15 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Edoardo Zeno - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Lazio-Sassuolo, occasione per Lukaku: titolare dopo un anno e mezzo

Più di 500 giorni dopo dall’ultima volta, Jordan Lukaku può tornare nei titolari. La partita con il Sassuolo può essere l’occasione giusta per vederlo dal primo minuto. Nel corso della sua esperienza biancoceleste, è stato rallentato spesso dalla sua discontinuità e dai frequenti guai fisici. Ma le qualità di Jordan Lukaku non possono essere messe in dubbio. Fisicamente è un grande atleta, la sua corsa e la sua forza possono essere un’arma in più per la Lazio in questo finale di stagione. L’esterno belga non scendeva in campo nell’11 titolare di Inzaghi dal 20 gennaio 2019, nella gara di campionato persa 2-1 contro il Napoli al San Paolo. Negli spezzoni che gli sono stati concessi da Inzaghi nelle ultime partite, il numero 5 ha fatto bene portando freschezza e spinta sulla fascia sinistra. Lukaku sembra aver convinto il tecnico a lanciarlo dal 1’ minuto nella partita di sabato. Servirà anche la sua irruenza per scardinare la difesa del Sassuolo. Le qualità non gli mancano di certo e i tifosi hanno ancora negli occhi quella discesa mostruosa e l’assist a Murgia in Supercoppa contro la Juventus.

Lazio, colpo in difesa per l'Under 16: arriva Tufano dall'Entella

FORMELLO - Lazio, l’emergenza continua: non si allena Milinkovic, Luiz Felipe a parte

TORNA ALLA HOME