Qatar 2022 | l'Inghilterra nel segno dei giovani: contro l'Iran in gol la generazione Z

21.11.2022 15:32 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Niccolò Di Leo - Lalaziosiamonoi.it
Qatar 2022 | l'Inghilterra nel segno dei giovani: contro l'Iran in gol la generazione Z
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Uefa/Image Sport

AGGIORNAMENTO 15.32 - Non si fermano qui i giovani inglesi, in particolar modo Boukayo Saka che, al 63' di Inghilterra-Iran, inventa un bellissimo gol. Dopo un'azione personale di Sterling, il classe 2001 riceve, manda a vuoto la difesa avversaria con le sue finte e, liberatosi per il tiro, la piazza di destro interno alle spalle del portiere.

L'Inghilterra si conferma una nazionale che punta e crede nei giovani. Nel match d'esordio al Mondiale contro l'Iran, infatti, il c.t. Southgate ha mandato in campo ben quattro giocatori appartenenti a quella che viene chiamata la "Generazione Z", ovvero quella generazione che comprende tutti i ragazzi nati tra il 1997 e il 2012. Delle tre reti realizzate dagli inglesi contro l'Iran, infatti, due sono arrivate proprio dalle nuove leve, in particolar modo dal 2003 Jude Bellingham, che ha segnato di testa il gol che ha sbloccato la partita, e dal classe 2001 Bukayo Saka,che con un sinistro al volo ha raddoppiato per la sua nazionale. A completare le marcature, invece, è stato Raheem Sterling, classe 1997, che con un ottimo inserimento ha battuto il portiere iraniano. Non sono andati a segna, ma si stanno rendendo protagonisti di un ottimo match anche Declan Rice e Mason Mount, nati poco prima del 2000 e appartenenti sempre a quel gruppo di giovani che sono il presente e il futuro dell'Inghilterra.