Quinteros, ex ct Ecuador: "Pochi come Caicedo, spero vinca il titolo con la Lazio"

26.03.2020 09:10 di Francesco Tringali   Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Quinteros, ex ct Ecuador: "Pochi come Caicedo, spero vinca il titolo con la Lazio"

"Mai avuto dubbi su Caicedo, è un attaccante tecnico, fa gol pesanti. Ne ho visto pochi come lui". Parola di Gustavo Quinteros, oggi tecnico del Club Tijuana e ct della discordia per Felipe Caicedo. Che decide di lasciare la Nazionale ecuadoriana, quando Quinteros viene esonerato dopo una rivoluzione ai vertici della Federazione, ma soprattutto nel momento in cui la 'Tricolor' si stava giocando l'accesso ai Mondiali in Russia. Scelta questa ritenuta ingiusta dall'attaccante della Lazio, che da lì in poi non avrebbe più indossato la maglia del suo Paese. Quinteros non sa se cambierà idea prima o poi, comunque resterà un suo tifoso: "Sta aiutando la Lazio ad arrivare ai massimi livelli, uno degli artefici principali della lotta scudetto. È un calciatore positivo, aiuta i compagni, è importante anche fuori dal campo. Aiuterà la Lazio a raggiungere i suoi traguardi e spero possa vincere il campionato con la Lazio".

CALCIOMERCATO LAZIO, ANCHE IL BAYERN SU LUIZ FELIPE

LAZIO, LE PAROLE DI ACERBI: TRA PRESENTE E FUTURO

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME PAGE