Coprifuoco | Si lavora allo slittamento alle 23: poi altri 2 step

19.04.2021 16:47 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Coprifuoco | Si lavora allo slittamento alle 23: poi altri 2 step

Ristoranti aperti alla sera, ma coprifuoco alle 22. Un controsenso che ha fatto imbufalire i titolari delle attività che sognavano nuovamente di poter lavorare a cena, ma che ha lasciato sgomenti anche i futuri avventori. Il Cdm è però al lavoro e la possibilità di un primo slittamento è concreta. Ne ha parlato anche Andrea Costa, sottosegretario alla salute, ai microfoni di Sky TG24: "Allungare di un'ora il coprifuoco è una riflessione in essere, considerando poi la possibilità di tornare a mangiare fuori. Andrà approfondita. Chiediamo comunque massima responsabilità ai cittadini. Finalmente la politica si è assunta la propria. Siamo all'inizio di un lungo percorso".

I successivi step

La speranza, dunque, è che si arrivi a dama con il coprifuoco alle 23 a partire dal 26 aprile. In ogni caso due i successivi step che, se le cose andranno "positivamente", il Governo conta di attuare in questo campo. Il primo è partire dalla metà di maggio, con lo slittamento alle 24. Il secondo è l'abolizione totale con l'arrivo dell'estate. Numeri docet.