Giroud brucia in partenza Benzema: "Io un kart, sì, ma campione del mondo"

Olivier Giroud, obiettivo del calciomercato della Lazio, ha risposto per le rime alla provocazione lanciatagli dal suo connazionale Benzema.
01.04.2020 11:45 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
© foto di Imago/Image Sport
Giroud brucia in partenza Benzema: "Io un kart, sì, ma campione del mondo"

"Un paragone con Giroud? Non confondiamo la Formula 1 con il kart. E io sono la Formula 1". Ma che simpatico questo Karim Benzema. Tanto forte sul campo quanto burlone fuori di rettangolo di gioco, verrebbe da dire. Un'indole giocosa che l'ha portato a irridere, seppur ironicamente (la verità si dice scherzando...), il suo connazionale. Connazionale solo all'anagrafe, però. Visto che tra scandali, ricatti, sequestri di persona e macchine sfasciate, il centravanti del Real Madrid non vede la maglia della nazionale francese dal lontano ottobre 2015. Così facendo l'ex Lione si è perso l'Europeo giocato in casa nel 2016 (perso in finale) e, soprattutto, la vittoria del Mondiale di Russia 2018. Un successo che ha portato anche il timbro di Olivier Giroud, che quella Coppa del Mondo l'ha vissuta e alzata da titolare della Francia di Deschamps. Ecco perché il bomber del Chelsea - e in futuro possibile acquisto della Lazio - ha risposto così alla provocazione dell'amabile ex compagno di nazionale: "Io sono un kart? Forse, ma sono un kart campione del mondo".

CALCIOMERCATO LAZIO, MEZZA LONDRA VUOLE LOVREN

LAZIO, NEL RICORDO DI CHINAGLIA

TORNA ALLA HOMEPAGE