Superlega, Malagò spalleggia FIGC e UEFA: "Va oltre le regole, sarò sempre con Gravina"

Il presidente del CONI, dopo la cerimonia della sua rielezione, ha parlato anche delle scelte di Gravina e Ceferin riguardo la Superlega
13.05.2021 17:45 di Tommaso Marsili Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Superlega, Malagò spalleggia FIGC e UEFA: "Va oltre le regole, sarò sempre con Gravina"

Oggi è il giorno di Giovanni Malagò. Con 55 voti è stato rieletto presidente del CONI per il quadriennio 2021-2024. Alla fine della cerimonia si è concesso ai cronisti presenti parlando anche della Superlega, argomento tanto discusso nelle ultime settimane, dando pieno appoggio alle decisioni prese da FIGC e UEFA: "Io non entrerò mai a piedi uniti e concorderò sempre con il presidente della Federazione su cosa dire. Il presidente Bach ha chiamato personalmente Ceferin apprezzando il comportamento dell'UEFA. La presenza del presidente del CIO al congresso dell'UEFA è stata significativa. Il problema rientra nel principio del rispetto delle regole nazionali e internazionali, chi fa parte di una competizione deve rispettare le regole che ne sono alla base. La Superlega va al di fuori da questi principi fissati".

Ti ricordiamo che la diretta streaming e tv della partita sarà su DAZN. Per non perderti il derby abbonati subito, puoi disdire quando vuoi senza costi e vincoli: CLICCA QUI PER ABBONARTI E VEDERE IL DERBY SU DAZN