PRIMAVERA - Lazio, Calori: "Partita tecnicamente bella". Mancino: "Tutti hanno timore di noi"

29.01.2022 16:40 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Lavinia Saccardo - Lalaziosiamonoi.it
PRIMAVERA - Lazio, Calori: "Partita tecnicamente bella". Mancino: "Tutti hanno timore di noi"

Supremazia totale della Lazio al Fersini che mette in ginocchio il Perugia già nel primo tempo con 4 gol. Al termine della bella vittoria contro gli umbri l'allenatore biancoceleste Alessandro Calori ha commentato così la prestazione dei suoi ragazzi ai microfoni ufficiali del club: "Hanno interpretato bene la partita, hanno pressato e fatto un gran primo tempo. Il secondo tempo è stato più lento, non mi piace molto questo perchè l'avevamo preparata diversamente. Volevo vedere cosa veniva fuori da questa partita dopo così tanti giorni di stop. Lavoriamo sui movimenti in modo che si abituino al gioco che stiamo facendo. Ci sono stati molti fraseggi, verticalizzazioni, insomma hanno fatto una partita tecnicamente bella. Io vorrei dare a questi ragazzi l'idea di gioco, in ottica di quando andranno a giocare nelle prime squadre. Per essere dei giocatori importanti c'è tanta strada da fare. Chi ha volontà la strada la troverà sempre. Sono ragazzi con un atteggiamento che mi piace, se non mi piace glielo faccio capire. Sono passato alla difesa a 3 per non mettere subito alla prova Kane, ma vedo che ha delle qualità, sta lavorando. L'intento nostro è quello di abbinare la crescita dei ragazzi al portare a casa il risultato".

Anche Mirko Mancino, che non ha trovato il gol ma ha mostrato comunque un'ottima forma in campo, ha descritto così la partita appena conclusa: "È un segnale forte. Ci siamo allenati ogni giorno. Secondo me l'abbiamo preparata molto bene. Li abbiamo pressati subito alti e questo ha dato i suoi frutti. Vogliamo vincere, dobbiamo tornare nel nostro campionato. Guardiamo sempre il risultato delle altre, ma pensiamo a noi. Siamo la Lazio e tutti hanno timore ad affrontarci. Dobbiamo continuare così, con qualunque formazione e modulo. Abbiamo dimostrato che possiamo fare gol tutti, non abbiamo qualcuno che faccia tantissimi gol e altri pochi, riusciamo tutti a trovare la rete. Voglio ringraziare mister e compagni, ho un obiettivo stagionale, una scommessa con i compagni ma non dico nulla per scaramanzia. Domani riposiamo e lunedì torneremo ad allenarci".