Juventus - Lazio, l'ex arbitro Bergonzi: "Rigore per il fallo di Hoedt. Ma quelle proteste..."

Bergonzi ha analizzato l'operato dell'arbitro Massa nel corso di Juventus - Lazio, e in particolare la gestione della gara sul fallo di mano di Hoedt.
07.03.2021 06:45 di Elena Bravetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Andrea Ninni/Image Sport
Juventus - Lazio, l'ex arbitro Bergonzi: "Rigore per il fallo di Hoedt. Ma quelle proteste..."

A pochi minuti dal triplice fischio di Juventus - Lazio, Mauro Bergonzi ha parlato delle polemiche legate alla decisione del direttore di gara di non concedere il calcio di rigore ai bianconeri per fallo di mano di Hoedt. L'ex arbitro, intervenuto ai microfoni di TMW Radio, ha spiegato: “Quello di Hoedt mi sembra calcio di rigore, il braccio è largo. Il Var non interviene in quella situazione, l’arbitro Massa non lo ha valutato come rigore. Non sono accettabili però le proteste dei calciatori, sia in campo sia in panchina. Altrimenti perdi l’autorevolezza in campo, come è successo poi nella ripresa. Massa ha finito la partita con un ammonito soltanto. Ha capito che aveva tutto in mano, deve migliorare solamente la gestione della gara”. 

Scritto il 6/03/2021

Juventus - Lazio, Chiesa: "Vittoria determinante contro una grande squadra"

Juventus - Lazio, De Grandis: "Insufficienza piena per Inzaghi, Immobile fuori condizione"

TORNA ALLA HOMEPAGE