Sconcerti: “La Lazio è una grande squadra prigioniera di se stessa”

25.09.2020 17:00 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Edoardo Zeno
Sconcerti: “La Lazio è una grande squadra prigioniera di se stessa”

"È molto difficilmente migliorabile". Queste le parole del noto giornalista Mario Sconcerti a proposito della rosa della Lazio. A un giorno dall'inizio della Serie A per i biancocelesti, il club ha messo a segno 6 colpi di mercato: Escalante, Reina, Akpa Akpro, Muriqi, Fares (manca l'ufficialità) e Hoedt (domani mattina le visite mediche. Sconcerti ha proseguito così hai microfoni di TMW Radio: "Ci si aspettava qualcosa in più. La Lazio però è questa, questa è la sua forza attualmente. È prigioniera di se stessa. È una grande squadra che arriva fino a un certo punto. O rifai la squadra, o lasci questa sperando che possa darti qualcosa di più".

FORMELLO - Lazio, Patric ok: Inzaghi ha scelto, Lukaku verso il forfait

Serie A, Crotone - Milan sarà a porte chiuse: è ufficiale

TORNA ALLA HOMEPAGE