Stadio Lazio, Frongia: "Lotito vuole una struttura più grande del Flaminio"

"Ricordo che finché non sono esistenti, però, gli stadi rientrano nelle deleghe dell'assessore dell'Urbanistica", ha detto Frongia sullo stadio della Lazio.
20.10.2019 10:15 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Stadio Lazio, Frongia: "Lotito vuole una struttura più grande del Flaminio"

Lo stadio della Roma continua a far discutere: tra ritardi, arresti e impedimenti, l'impianto di Tor di Valle sembra ancora lontano dal vedere la luce. Di contro, la Lazio sta tenendo in cantina il progetto del suo, di stadio. La cosiddetta casa delle Aquile di cui tanto si è parlato ben prima della proposta giallorossa. Oggi l'assessore allo Sport di Roma Capitale, Daniele Frongia, è tornato sull'argomento in un'intervista rilasciata a Il Caffè di Roma: “Lo Stadio della Lazio? Sono sempre disponibile ad ascoltare dei privati che facciano proposte utili per la città. Ho provato a proporre al presidente Lotito la gestione dello Stadio Flaminio, che mi risulta farebbe felici la maggior parte dei tifosi biancocelesti, ma mi ha detto di non essere interessato perché la società necessiterebbe di una struttura più grande e non solo sportiva”. Poi ha precisato: “Ricordo che finché non sono esistenti, però, gli stadi non rientrano nelle mie deleghe ma in quelle dell'assessore dell'Urbanistica. Non posseggo quindi dettagli su eventuali proposte avanzate dal patron Lotito”.

L'ANGOLO TATTICO DI LAZIO - ATALANTA: CHI HA PERSO E' GASPERINI

LA CLASSIFICA MARCATORI DELLA SERIE A: IMMOBILE SEMPRE PIU' PRIMO

TORNA ALLA HOMEPAGE