Lazio, il problema è (anche) l'approccio: i numeri nei primi 15 minuti sono horror

Ben sei reti subite nei primi quindici minuti di gara: nessun club di Serie A ha numeri così negativi. Tanto lavoro per Maurizio Sarri...
29.11.2021 08:15 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    vedi letture
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
Lazio, il problema è (anche) l'approccio: i numeri nei primi 15 minuti sono horror
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

RASSEGNA STAMPA - La Lazio crolla a Napoli. Mai veramente in partita, la squadra di Sarri è sembrata sottotono e assolutamente scarica. Un atteggiamento già visto a più riprese negli ultimi anni e che ieri è venuto ancora una volta fuori. Un problema per il tecnico biancoceleste che deve fare i conti con difetti strutturali e caratteriali. Un dato che deve far riflettere è anche l'approccio al match. Come sottolinea l'edizione odierna de La Repubblica, con le reti di ZIelinski e Mertens la Lazio diventa la squadra che ha subito più gol nei primi 15 minuti. In totale sono sei e prima di ieri era toccato a Bandinelli, Verde, Barrow e Perisic perforare Reina a inizio match. Un avvio di gara sempre in salita per le aquile che inevitabilmente cambia il copione della gara e in cui non sempre si può rimediare. Tanto lavoro attende Sarri.