COVID | Scozia, Billy Gilmour è positivo: il comunicato della Federazione

Il centrocampista scozzese è risultato positivo al Coronavirus, lo ha comunicato la stessa Federazione con una nota ufficiale
21.06.2021 12:35 di Tommaso Marsili Twitter:    vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
COVID | Scozia, Billy Gilmour è positivo: il comunicato della Federazione

Problemi per la Scozia a due giorni dalla sfida con la Croazia. Billy Gilmour è risultato positivo al Covid-19. Gli scozzesi dovranno fare inevitabilmente a meno del centrocampista del Chelsea per la sfida finale del girone: il giocatore, d'accordo con il Ministero della Salute inglese, è in autoisolamento e ci rimarrà per 10 giorni. La notizia della positività del classe 2001 è stata diffusa diretamente dalla Federazione con un comunicato ufficiale.

IL COMUNICATO DELLA FEDERAZIONE - "La federazione scozzese può confermare che un membro del gruppo squadra della nazionale scozzese, Billy Gilmour, è risultato positivo al test per il COVID-19. Dopo essere stato in contatto con il Ministero della Salute inglese da quando è stato registrato il test positivo, Billy ora si autoisolerà per 10 giorni e quindi salterà la partita del Gruppo D di UEFA EURO 2020 di domani contro la Croazia ad Hampden".