Funerali Diabolik, il Questore firma l'ordinanza: le cose da sapere

Poco fa, il Questore di Roma ha firmato l'ordinanza che stabilisce le norme di sicurezza per i funerali di Diabolik. Ecco cosa c'è da sapere.
21.08.2019 07:22 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Funerali Diabolik, il Questore firma l'ordinanza: le cose da sapere

Un iter lunghissimo, che parte dallo scorso 7 agosto (giorno in cui Fabrizio 'Diabolik' Piscitelli viene ucciso con un colpo di pistola alla testa) e che termina oggi, 20 agosto. Poco fa, il Questore di Roma ha firmato l'ordinanza contenente le misure di sicurezza per i funerali di Diabolik, lo riporta Adnkronos. Come anticipato, le esequie si terranno domani - mercoledì 21 agosto - al Divino Amore e vi potranno partecipare solo le 100 persone indicate nella lista fornita alle forze dell'ordine. Il feretro (scortato dalla Polizia) verrà trasportato dal policlinico di Tor Vergata verso la chiesa alle ore 15, e le auto potranno essere parcheggiate davanti al Santuario. Chi non fa parte dei 100 invitati non potrà spostarsi più avanti di piazzale Don Umberto Terenzi, dove c'è un'area di sosta. Sono previsti diversi servizi di vigilanza, che saranno: a Tor Vergata, al Santuario del Divino Amore, alle stazioni della metropolitana e fermate degli autobus limitrofe, ai caselli autostradali, alle stazioni ferroviarie e al Cimitero Flaminio, dove la salma di Fabrizio Piscitelli verrà trasportata a seguito del rito funebre. Lì, probabilmente nella giornata di giovedì, si terrà la cremazione del corpo secondo la volontà della famiglia. Inoltre, l'ordinanza prevede che entro le ore 19 di oggi vengano sgomberati i veicoli in sosta in Via Ardeatina nei pressi del Divino Amore. La viabilità verrà gestita dalla polizia di Roma Capitale.

PAVLOVIC, L'ALLENATORE DEL PARTIZAN CONFERMA L'AFFARE

LAZIO, LE PAROLE DI RIPERT

TORNA ALLA HOMEPAGE

Pubblicato il giorno 20/8/19 alle ore 17:50