Serie A, il Genoa arresta la Juve: ci mette lo zampino anche un ex Lazio

17.03.2019 14:25 di Andrea Marchettini  articolo letto 3270 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di www.imagephotoagency.it
Serie A, il Genoa arresta la Juve: ci mette lo zampino anche un ex Lazio

La Juventus subisce la prima sconfitta dell’anno. I bianconeri, orfani di Cristiano Ronaldo, vengono battuti per la prima volta in stagione alla 28esima giornata di campionato. Artefice di tale impresa è il Genoa di Prandelli che con un secco 2-0 si impone al “Ferraris”. Dopo un primo tempo senza grandi occasioni, i rossoblù si scatenano nella ripresa. È stato decisivo l’impatto sulla gara di Goran Pandev, entrato al 60’, che prima offre l’assist dell’ 1-0 a Sturaro (gol dell’ex), poi chiude i conti con un preciso sinistro sul secondo palo. Juventus che mantiene 18 punti di distacco sul Napoli (in attesa della sfida tra i partenopei e l’Udinese). Genoa che invece sale a 33 punti e supera il Sassuolo.