Immobile, Tudor lo "coccola" ma avvisa: nuovi equilibri in attacco

30.03.2024 08:15 di Elena Bravetti Twitter:    vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Immobile, Tudor lo "coccola" ma avvisa: nuovi equilibri in attacco
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

RASSEGNA STAMPA - Sarò molto probabilmente Immobile, il capitano, a guidare la prima Lazio di Tudor contro la Juve. Almeno inizialmente - riporta Corriere dello Sport - dovrebbe toccare a lui garantire una sorta di continuità tra il vecchio e il nuovo ciclo. Il neo-allenatore ne ha parlato anche ieri in conferenza: "Con Ciro abbiamo parlato un paio di volte, è molto motivato. L’ho visto voglioso di fare, sono due mesi importanti. I gol li ha sempre fatti e penso che li farà ancora, ci conto tanto. Ha qualità sia calcistiche che umane, sono convinto che sarà molto importante da qui alla fine". Alla "carezza" nei confronti del bomber, tuttavia, ha fatto seguito un monito a tutti gli elementi della rosa, una giusta sottolineatura che la dice lunga sulla sua "politica": "C’è rispetto per il passato, ma non si vive di quello. Il calcio è crudele, c’è da vincere".

Carota e bastone. Se da una parte c’è inevitabilmente rispetto per quanto è stato ottenuto in passato, al tempo stesso c’è la necessità assoluta di fare punti e ottenere il massimo da questa ultima parte della stagione. Servono risultati e prestazioni, indipendentemente dal nome scritto sulla schiena: Immobile dovrà conquistarsi il posto come tutti gli altri, dimostrando di essere ancora in grado di fare la differenza. E se avrà un momento di appannamento, toccherà agli altri.

TORNA ALLA HOMEPAGE