Calciomercato Lazio, vertice Tare-Mendes a Dubai: Wallace in bilico, mentre Neto e Jordao...

pubblicato il 5-1-2019 alle 8-30
06.01.2019 07:10 di Tommaso Guernacci Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
Calciomercato Lazio, vertice Tare-Mendes a Dubai: Wallace in bilico, mentre Neto e Jordao...

Ultimi giorni di vacanza anche per la Lazio, poi da lunedì tutti a Formello per la ripresa degli allenamenti. Chi non si ferma mai è la machiavellica figura del ds biancoceleste Tare, sempre vigile in ottica calciomercato. Recatosi a Dubai negli ultimi giorni del 2018, nella città degli Emirati Arabi è andato in scena un vertice con il procuratore portoghese Jorge Mendes - come riportato dall'odierna rassegna stampa di Radiosei. Gli argomenti affrontati? Due in particolare: la posizione di Wallace, sempre più in bilico, e la situazione riguardante i baby portoghesi Neto e Jordao

CALCIOMERCATO LAZIO, WALLACE - Il brasiliano continua a non convincere, troppo altalenante. Per questo la società sta pensando di sostituirlo. Molto probabilmente se ne riparlerà a giugno, quando in difesa dovrebbe avvenire una vera e propria rivoluzione. A meno di sorprese dell'ultima ora, Wallace resta alla Lazio. I prossimi mesi serviranno sia alla società sia a Mendes per definire una strategia d'uscita per il difensore. Il manager portoghese non lascia nulla al caso: il futuro dei propri assisti non si decide da un momento all'altro.

CALCIOMERCATO LAZIO, NETO E JORDAO - Diverso il discorso per quanto riguarda i due giovani. Entrambi non hanno ancora esordito in prima squadra, ma sul loro riscatto non ci sono dubbi: esclusa una sciagurata retrocessione della Lazio (questo il termine fissato per il mancato riscatto), il prossimo giugno dovranno essere versati al Braga i restanti 10 milioni per l'acquisto definitivo. Anche loro sotto l'ala protettrice di Mendes, il potente procuratore vorrebbe mandarli a giocare in prestito. Si vedrà.