Lazio, che approccio per Andreas Pereira: e adesso vuole una maglia da titolare

05.12.2020 07:20 di Edoardo Zeno Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio, che approccio per Andreas Pereira: e adesso vuole una maglia da titolare

Venti minuti di alto livello per Andreas Pereira al Signal Iduna Park. Il brasiliano subentra a Correa dopo il gol del pareggio di Immobile e regala ottime giocate e spunti interessanti, tra cui una splendida punizione che per poco non regala i 3 punti alla Lazio. Si posizione alle spalle di Ciro, con il quale sembra trovarsi molto bene, e, con l'ingresso di Caicedo, arretra leggermente il suo baricentro. Il fantasista che serviva alla squadra di Inzaghi che adesso può contare su una pedina in più per sbloccare le gare difficili e per trovare le giocate vincenti. Come riporta la consueta rassegna di Radiosei, il numero 7 biancoceleste vuole dare continuità alle sue prestazioni e si candida per una maglia da titolare. L'occasione pò arrivare subito in campionato sabato pomeriggio contro lo Spezia. Match non impossibile ma nemmeno da sottovalutare visto l'ottimo avvio di stagione dei ragazzi di Italiano. Andreas Pereira scalpita e Inzaghi sta pensando di concedere un turno di riposo a Correa.

L'ARGENTINO RITROVATO - Un altro che cerca spazio è Gonzalo Escalante che sembra aver smaltito al 100% il guaio fisico. Anche lui è subentrato bene in Germania e potrebbe essere confermato contro i liguri. Lucas Leiva è l'indiziato numero uno per lasciargli il posto. Il centrocampista brasiliano ex Liverpool può riposare e recuperare le energie in vita del match decisivo contro il Bruges.

Calciomercato Lazio, si cerca l'anticipo per Zaccagni: ecco i dettagli

Champions League, la top 11 della Bobo TV: presenti due biancocelesti

TORNA ALLA HOME

Pubblicato il 4/12 alle 8.15