Lazio, Mauri: "Le parole di Ranieri sono gravi, spero non finisca così"

Pubblicato il 3 maggio 2019 alle ore 17:18
04.05.2019 06:45 di Leonardo Giovannetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: lalaziosiamonoi
© foto di Federico Gaetano
Lazio, Mauri: "Le parole di Ranieri sono gravi, spero non finisca così"

Concentrazione alle stelle per la Lazio, che affronterà l'Atalanta nel prossimo turno di campionato. Sulla partita in questione Ranieri ha rilasciato delle dichiarazioni fuori luogo, richiamando alla memoria il match disputato dai biancocelesti contro l'Inter nel 2010. Ai microfoni di Radiosei ha espresso il suo parere Stefano Mauri: "Non mi interessano minimamente le parole di Claudio Ranieri su Lazio - Inter del 2010. Ora mi chiedo cosa accadrà dopo queste dichiarazioni, immagino finisca con un nulla di fatto. Se finisse così vuol dire che un tesserato può sparare a zero su chiunque. Credo siano frasi fuori luogo e gravi. Poi c'è un Procuratore Federale che valuterà come procedere. Tra l'altro questa partita non c'entra nulla con quella del 2010. La Lazio ha davanti tante squadre, ma ha ancora delle speranze di andare in Champions. Ora la squadra di Inzaghi deve pensare a se stessa, vincere tutte le gare che rimangono da giocare".

LAZIO, LE PAROLE DI RANIERI

LAZIO, PARLA DIACONALE

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOMEPAGE