LIVE - Calciomercato Lazio, per Acerbi è fatta. Wesley è dietro l'angolo

Pubblicato il 6/7/2018 alle 8.00
06.07.2018 18:01 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Andrea Marchettini/Mirko Borghesi - Lalaziosiamonoi.it
LIVE - Calciomercato Lazio, per Acerbi è fatta. Wesley è dietro l'angolo

AGGIORNAMENTO ORE 18.00 - Wesley è vicinissimo ai colori biancocelesti. Per Mediaset Premium si potrebbe chiudere l'operazione già domani. (CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI)

AGGIORNAMENTO ORE 17.02 - Per Acerbi alla Lazio è tutto fatto. All'ormai ex difensore del Sassuolo un contratto in biancoceleste della durata di 5 anni. (CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI)

AGGIORNAMENTO ORE 10:27 - Tare è al lavoro per dare vita a una rosa in grado di agguantare l’accesso in Champions League, sfumato all’ultimo nella passata stagione. Oltre all’emergenza in difesa, si affronta anche la situazione attacco. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, la società biancoceleste avrebbe deciso di puntare con decisione su Fabio Borini, attaccante di proprietà del Milan. Inzaghi gradisce molto la sua duttilità, che potrebbe tornare utile messa al servizio del suo scacchiere. I rossoneri lo valutano circa 10 milioni di euro, ma il prezzo potrebbe essere rivisto in fase di trattativa.

La priorità è la difesa. Con la partenza di De Vrji servono due difensori per rinforzare un reparto che già la scorsa stagione ha faticato parecchio. Acerbi è il profilo che piace a società e allenatore ma l’intesa con il Sassuolo non è ancora stata trovata. Secondo la consueta rassegna stampa di Radiosei la Lazio sarebbe arrivata ad offrire 9,5 milioni più 2 di bonus (una cifra alta per un difensore di 30 anni) ma la società emiliana ne vuole 12 e non è intenzionata a fare sconti. Il desiderio del calciatore è quello di approdare alla corte di Inzaghi, questo è risaputo: Acerbi ha disertato le visite mediche con la squadra neroverde e lo stesso amministratore delegato del Sassuolo, Giovanni Carnevali, ha dichiarato che arrivati a questo punto è difficile trattenere il difensore, la cui volontà potrà essere determinante ai fini dell’operazione.

LE ALTERNATIVE PER LA DIFESA : Nelle ultime ore è spuntato il nome di Gustavo Gomez. Il difensore paraguaiano del Milan era a un passo dal Boca Juniors, squadra con cui aveva già effettuato le visite mediche. Una clausola presente nel contratto però ha fatto infuriare l’entourage del calciatore ed ecco che subentra la Lazio: l’interesse di Tare per Gomez va avanti da almeno un paio d’anni ma a Formello, ieri sera, non sono arrivate conferme al riguardo. Allo stesso modo il nome di Badstuber, accostato alla Lazio da mesi, non sembrerebbe trovare riscontri in quel di Formello: il difensore tedesco è attualmente svincolato e in attesa di rinnovo con lo Stoccarda. Un’altra pista porta invece a Caleta Car, ventunenne croato impegnato nel mondiale di Russia, il cui costo si aggira attorno ai dieci milioni di euro. Grazie all’”operazione Berisha” andata in porto con il Salisburgo, si è aperto un buon canale con il club austiaco. In caso di partenza di uno tra Wallace e Bastos, alla società biancoceleste interessa anche Marcos Senesi, 21 anni, mancino del San Lorenzo Almagro su cui c’è l’interesse di diversi club italiani. Il costo del suo cartellino è di circa 7 milioni e a Roma potrebbe approdare come calciatore comunitario grazie al passaporto italiano.