Lazio, Tare su Vavro e Muriqi: "Hanno subito il calcio di Sarri, ma..."

17.11.2023 11:20 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    vedi letture
Lazio, Tare su Vavro e Muriqi: "Hanno subito il calcio di Sarri, ma..."
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

RASSEGNA STAMPA - Igli Tare parla in esclusiva sulle pagine de Il Corriere dello Sport. L'ex direttore sportivo della Lazio ha raccontato le sue verità a distanza di cinque mesi dall'addio alla società biancoceleste. Oltre ad aver elogiato gli acquisti top, il dirigente albanese ha parlato anche di Denis Vavro e Vedat Muriqi. Il difensore e l'attaccante sono due dei più grandi rimpianti perché sono arrivati con grandi aspettative ed esborsi economici, ma non hanno reso. Secondo Tare troppo spesso si sottovaluta la difficoltà dell'inserimento di un calciatore straniero in una nuova squadra. Alcuni faticano più di altri, ma Vavro e Muriqi avrebbero subito il calcio di Sarri. L'ex direttore sportivo rivela anche alcune parole pronunciate del tecnico che sarebbe rimasto sorpreso dal rispetto che i due gli hanno dimostrato. 

Lazio, Tare e le sue verità: dal rapporto con Sarri e Lotito fino all'addio

Lazio, Tare elenca i suoi acquisti top. E su Caicedo...

Calciomercato Lazio | Tare su Giroud: "Era nostro, ma poi..."