MOVIOLA - Lazio - Juventus, Di Bello incoerente: gli episodi

Pubblicato il 20/11
21.11.2021 07:15 di Saverio Cucina Twitter:    vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
MOVIOLA - Lazio - Juventus, Di Bello incoerente: gli episodi

Termina con una sconfitta il match numero 16 della Lazio arbitrato da Marco Di Bello. Per il fischietto della sezione di Brindisi una direzione molto discussa dai biancocelesti, probabilmente per la conduzione generale più che per i singoli episodi, al netto di una gestione degli episodi non sempre coerente. Il bilancio con l'arbitro salentino si aggiorna così a 8 vittorie, 2 pareggi e 6 sconfitte. A seguire gli episodi disciplinari più rilevanti della gara:

PRIMO TEMPO

19' - Concede il rigore Di Bello dopo il check al Var: nell'episodio in area tra Cataldi e Morata, lo spagnolo controlla la sfera, il biancoceleste intercetta solo le gambe del numero 9 della Juventus.

27' - Disimpegno in uscita di Hysaj, Cuadrado lo ostruisce con le braccia: punizione per la Lazio e ammonizione per il colombiano.

42' - Giallo questa volta per Hysaj che trattiene Kulusevski lanciato in profondità.

43' - Toccato duro Pedro quasi sulla linea del fallo laterale con la Lazio in ripartenza: punizione per i biancocelesti, ma manca un giallo a McKennie.

45' - Concessi 4 minuti di recupero.

45' +2 - Fallo evidente di Pellegrini su Lazzari che subisce ostruzione. Di Bello lascia correre per poi concedere punizione a favore dei bianconeri per una presunta sbracciata dello stesso Lazzari: a dir poco inverosimile la vlutazione del fischietto pugliese.

45' + 4 - Chiede spiagazioni Sarri nei confronti del direttore di gara, il quale invita il tecnico a rientrare nel sottopassaggio.

SECONDO TEMPO

57' - Ostruzione di Cuadrado su Zaccagni: fallo e punizione per la Lazio. Proteste dei biancocelesti, soprattutto da parte di Sarri, che chiedevano il secondo giallo per il colombiano, già ammonito. Intervento forse al limite.

71' - Altro duello tra Pellegrini e Lazzari sulla destra: questa volta sembra il biancoceleste il più irruento tra i due.

80' - Non ha bisogno del Var Di Bello in occasione del secondo penalty concesso alla Juventus: Reina travolge in scivolata Chiesa in area. Non recrimina il portiere biancoceleste. Protesta invece Muriqi per un contrasto al limite dell'area della Juve nell'azione precedente.

81' - Ammonito Luis Alberto per proteste a seguito del rigore concesso ai bianconeri.

90' - Segnalati 4 minuti di recupero.

90' +4 - Concesso un ulteriore minuto di recupero.