Lazio, Di Natale: "Senza Covid Inzaghi era il favorito per lo scudetto"

L'ex capitano dell'Udinese ha analizzato il momento delle due squadre e la partita di questa sera: "Per entrambe è vietato perdere".
15.07.2020 16:15 di Alessandro Menghi Twitter:    Vedi letture
Fonte: Messaggero Veneto
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lazio, Di Natale: "Senza Covid Inzaghi era il favorito per lo scudetto"

Una bandiera dell'Udinese, dodici anni con la maglia bianconera onorata anche con la fascia da capitano, Totò Di Natale è ancora nel cuore dei tifosi friulani e prima della sfida contro la Lazio ha parlato al Messaggero Veneto: "Senza l’interruzione la Lazio secondo me sarebbe stata la grande favorita per vincere il campionato. Ha pagato il fatto di dover giocare tante gare ravvicinate. L’Udinese? La squadra anche domenica aveva disputato un buon primo tempo, poi nella ripresa è calata e nel finale è stata tradita dagli episodi. Però adesso l’Udinese gioca. Certo, stasera è vietato perdere, ma lo stesso discorso vale per la Lazio".

Lazio, Budoni: "Ben vengano i confronti nello spogliatoio. Con l'Udinese non sarà facile"

Lazio, Giannichedda: "Non c'è più l'entusiasmo di prima. Importante blindare la Champions"

Torna alla home page