Lazio-Verona, pagelle dei quotidiani: Felipe e Pedro gemelli del gol, Milinkovic da applausi

22.05.2022 08:00 di Alessandro Menghi Twitter:    vedi letture
Lazio-Verona, pagelle dei quotidiani: Felipe e Pedro gemelli del gol, Milinkovic da applausi

RASSEGNA STAMPA - Chiude con un pareggio, tre gol di rimonta, il quinto posto davanti alla Roma e una grande festa all'Olimpico la Lazio, abbracciata dal calore del suo pubblico nell'ultima gara della stagione. Il 3-3 col Verona regala sorrisi ai biancocelesti, partiti male ma poi tornati a macinare fino a ribaltare l'iniziale 2-0 degli ospiti. Alla fine il pari fa felici tutti: i giocatori, Lotito e i tifosi, scatenati sugli spalti e innamorati della loro squadra.

CORRIERE DELLO SPORT: Strakosha 6,5, Lazzari 6, Luiz Felipe 6, Kamenovic (1’ st) 6, Acerbi 6,5, Marusic 6, Milinkovic 7, Cataldi 7, Leiva (27’ st) 6, Basic 6, Akpa Akpro (34’ st) 6,5, Felipe Anderson 8, J. Cabral 7, Romero (28’ st) 6, Zaccagni 6,5, Pedro (3’ st). Sarri 7.

TUTTOSPORT: Strakosha 6, Lazzari 6,5, Luiz Felipe 5, Kamenovic (1’ st) 6, Acerbi 5,5, Marusic 5,5, Milinkovic 7, Cataldi 6, Leiva (27’ st) ng, Basic 6, Akpa Akpro (34’ st) ng, Felipe Anderson 7,5, J. Cabral 6,5, Romero (28’ st) ng, Zaccagni 6, Pedro (3’ st) 7. Sarri 7.

GAZZETTA DELLO SPORT: Strakosha 5,5, Lazzari 5,5, Luiz Felipe 5,5, Kamenovic (1’ st) 5,5, Acerbi 5,5, Marusic 5,5, Milinkovic 6,5, Cataldi 6,5, Leiva (27’ st) 6,5, Basic 6, Akpa Akpro (34’ st) ng, Felipe Anderson 7, J. Cabral 7, Romero (28’ st) ng, Zaccagni 6, Pedro (3’ st) 6,5. Sarri 6,5.

Lazio, Pedro non è mai sazio: "L'anno prossimo vogliamo la Champions". E su Sarri...

RIVIVI LA DIRETTA - Lazio-Verona, Sarri in conferenza: "Rinnovo? Bisogna essere contenti in due"

Torna alla home page