Lega Serie A, tra diritti tv e l'ingresso dei fondi: oggi altra puntata

04.03.2021 09:30 di Alessandro Vittori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lega Serie A, tra diritti tv e l'ingresso dei fondi: oggi altra puntata

Oggi in Lega Serie A ci sarà un'altra puntata della telenovela diritti tv. A meno di colpi di scena non arriverà la decisione per il triennio 2021-24. Legato a doppio filo anche l'argomento fondi visto che all'ordine del giorno c'è un intervento della cordata Cvc-Advent-Fis.

DIRITTI TV - La scorsa settimana la votazione ha fatto segnare 11 sì per l'offerta di Dazn e 9 astenuti. Per chiudere la partita mancano 3 voti, ma secondo la rassegna stampa di Radiosei il discorso è legato a doppio filo quello dei fondi. Difficile scardinare il fronte dei 9 astenuti senza prima aver risolto l'altro tema. Le offerte dei broadcaster per il triennio 2021-24 scadranno il 29 marzo e non è escluso che si possa arrivare alla fine del mese con le trattative. L'incognita è rappresentata dal bisogno di liquidità, ma al momento rimane improbabile qualsiasi cambio di fronte.

FONDI - Dopo un periodo di silenzio si torna a parlare dei fondi. Il progetto prevede la creazione di una media company, di cui la cordata dei club rileverebbe il 10% per 1,7 miliardi di euro. Negli ultimi giorni ai club inizialmente contrari si sono aggiunti anche Juventus e Inter, formando un blocco di 7 squadre.

LAZIO, IL REPORT DELL'ALLENAMENTO A FORMELLO

LAZIO, IL REPORT SUI CALCIATORI INFORTUNATI

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME PAGE DEL SITO