Calciomercato Lazio, dalla Turchia: “Emre Mor si è proposto ai biancocelesti”

Stando a quanto riportano diversi siti turchi, Emre Mor si sarebbe proposto alla Lazio. Il suo rapporto con il Galatasaray pare ai titoli di coda.
01.01.2020 14:35 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Calciomercato Lazio, dalla Turchia: “Emre Mor si è proposto ai biancocelesti”

CALCIOMERCATO LAZIO - Genio e arroganza, più che sregolatezza. In due parole questo è Emre Mor: attaccante esterno classe '97, di nazionalità turca. Un talento puro in grado di stregare il Borussia Dortmund a soli 18 anni nell'estate 2016, quando i gialloneri lo prelevarono direttamente dalla Norvegia sborsando 10 milioni di euro. Vista l'età e il campionato, di certo non poca cosa. Poi tante aspettative disattese, sul campo ma soprattutto fuori. Frutto di un carattere difficile. Celebre fu la “sgridata” del suo procuratore la scorsa estate quando il turco, in forza al Celta Vigo (che lo acquistò nel 2017 per 13 mln di euro, ndr), fece ammattire il suo entourage proponendosi a Galatasaray e Besiktas in qualità di giocatore svincolato: Mente sempre a tutti, non può andare avanti così, commentò l'agente. La curiosità - meglio definibile come “follia” - nella curiosità, risiede nel fatto che alla fine Emre Mor al Galatasaray ci sia andato davvero. In prestito dal Celta Vigo. Sedici presenze tra tutte le competizioni per 580' totali, in pratica mezz'ora a partita di media. Solo cinque da titolare, zero gol. Società e tifosi non vedono l'ora di sbarazzarsene, ed Emre Mor non sembra dargli torto. Come riportano diversi siti dalla Turchia, infatti, l'entourage dell'ex Dortmund sarebbe atteso a Roma tra qualche giorno per proporre il proprio assistito alla Lazio. Dal canto suo la società biancoceleste avrebbe già rifiutato la proposta, ponendo come motivazione alla base della scelta proprio i problemi disciplinari dei quali l'attaccante si è sempre macchiato durante la sua pur breve carriera. Non è questo il momento di stravolgere lo spogliatoio con un ragazzo talentuoso, ma troppo fuori dalle righe. I suoi agenti - sempre stando a quanto riportato - verranno comunque in Italia, così da sondare il terreno per eventuali altre destinazioni. La Lazio sarebbe meta gradita, ma questa stima dunque non pare essere contraccambiata dai biancocelesti. La sensazione è che Emre Mor dovrà guardarsi intorno per cercare qualcun altro intenzionato a rischiare e scommettere ancora su di lui.

CALCIOMERCATO LAZIO, TANTI NOMI IN USCITA

LAZIO, LA CLASSIFICA DEL FATTURATO 2010/19

TORNA ALLA HOMEPAGE