FORMELLO - Lazio, seduta di scarico: gruppo ristretto, da domani testa al Sassuolo

09.07.2020 06:40 di Carlo Roscito Twitter:    Vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Insidefoto/Image Sport
FORMELLO - Lazio, seduta di scarico: gruppo ristretto, da domani testa al Sassuolo

FORMELLO - Seduta di scarico, rosa spezzata in due tra chi ha affrontato il Lecce e chi è rimasto a riposo (compresi i calciatori entrati nel secondo tempo). La Lazio ha ripreso gli allenamenti a Formello: ritmi blandi e uomini contati al Fersini viste le poche ore di distanza dal match di ieri. Riscaldamento in palestra per tutti, poi pallone e campo solo per il gruppo risparmiato al Via del Mare. Otto giocatori di movimento (Bastos, Vavro, Djavan Anderson, André Anderson, Falbo, Silva, Armini e Adekanye) più tre portieri (Proto, Guerrieri e Alia) per la prima sgambata post partita. Lavoro atletico differenziato per il baby attaccante Moro, frenato prima della ripartenza del campionato da una lesione muscolare. Da domani si comincerà a pensare al Sassuolo, da affrontare sabato pomeriggio all’Olimpico (ore 17.15). Sarà squalificato Patric, al suo posto si candida Luiz Felipe, rientrato ieri dopo quasi un mese di stop per uno stiramento. Da valutare le condizioni di Leiva e Cataldi, il brasiliano - visti i problemi di ieri - al massimo andrà in panchina. Out Marusic e Correa. Occhio ai possibili cambi sulle fasce: se Lukaku risponderà bene alle sollecitazioni delle prossime 48 ore potrebbe pure partire dall’inizio contro i neroverdi e prendere il posto di Jony a sinistra.

Pubblicato il 08-07-2020 alle 12,30