Immobile: "Calciomercato? Tare e Lotito sanno cosa fare. Fares? Lo conosce Lazzari..."

Ciro Immobile parla dal ritiro della Nazionale e commenta anche il calciomercato della Lazio tra Fares e le altre trattative...
04.09.2020 07:20 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    Vedi letture
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Immobile: "Calciomercato? Tare e Lotito sanno cosa fare. Fares? Lo conosce Lazzari..."

La stagione appena conclusa ha lasciato un po' amaro in bocca a Ciro Immobile. La Scarpa d'Oro e l'aver eguagliato il record di gol di Higuain non basta a colmare la delusione con un finale di stagione in chiaroscuro per la sua Lazio. Un quarto posto che riporta le aquile in Champions League, ma che non rispecchia in pieno quanto fatto vedere dalla squadra di Inzaghi pre coronavirus. Ciro e compagni speravano e pensavano di combattere con Juventus e Inter fino all'ultima giornata. Purtroppo non è stato così e la delusione nello spogliatoio biancoceleste c'è stata. Il bomber di Torre Annunziata lo ha ammesso nella conferenza di ieri a Coverciano, aggiungendo che è stata smaltita tra i ritiri di Formello e Auronzo di Cadore.

MERCATO - L'attenzione ora si sposta al mercato. Anche su questo tema Ciro ha le idee chiare: "Lo sappiamo tutti bene, il presidente Lotito e il direttore Tare in testa. Per questo stanno lavorando. Nei prossimi tre mesi, fino a Natale, in pratica tra campionato, Nazionale e soprattutto Champions si giocherà ogni tre giorni. Bisogna trovare giocatori importanti, in grado di dare qualità e far recuperare energie al gruppo. Ripeto, Lotito e Tare conoscono benissimo la situazione". Acquisti mirati soprattutto a centrocampo e sulla corsia sinistra, in attesa dei rientri al 100% di Lucas Leiva e Lulic. Sull'out mancino sembrerebbe Fares il prescelto e sul franco algerino, il bomber non si sbilancia: "Lo conosce bene Lazzari, ovviamente. E ne dice un gran bene".

CLICCA QUI PER IL RESTO DELLA CONFERENZA DI IMMOBILE

LAZIO, LE PAROLE DI DIACONALE

TORNA ALLA HOME

Pubblicato il 3/09 alle 15.20