Calciomercato Lazio, sondaggio per Bennacer: ma cessioni e concorrenza...

Il regista algerino piace a Tare, ma a centrocampo le caselle per ora sono tutte occupate e la Fiorentina ha già un accordo con l'Empoli...
02.07.2019 08:20 di Marco Valerio Bava Twitter:    Vedi letture
Fonte: MarcoValerio Bava-Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Calciomercato Lazio, sondaggio per Bennacer: ma cessioni e concorrenza...

Il mercato della Lazio si snoda su binari diversi e per sentieri spesso inaspettati. Praticamente presi Lazzari e Jony, ufficialmente acquistato Adekanye e con Vavro a un passo ecco che è tempo di pensare anche alle cessioni. Ci sono giocatori in esubero, altri che spingono per lasciare Formello. E per acquistare, in alcune zone di campo, è vitale vendere. Soprattutto in mediana dove c’è parecchio traffico. In bilico c’è soprattutto Milan Badelj che non vede l’ora di trovare una nuova sistemazione, per niente soddisfatto del minutaggio concessogli da Inzaghi nell’ultima stagione. Poi andrà valutata la situazione di Berisha: Tare ci crede, ma è necessario che il kosovaro in ritiro dia garanzie fisiche e di testa. La Lazio vuole valutare se Valon è ancora dentro mentalmente al progetto. Poi c’è Cataldi: senza rinnovo sarà cessione per non rischiare di perderlo a zero. Senza contare le vicende Luis Alberto e Milinkovic. Insomma in mezzo al campo la quiete è apparente, la bolla potrebbe scoppiare presto. Sicuri di rimanere ci sono solo Leiva e Parolo. La Lazio per questo batte il mercato alla ricerca di giocatori che possano dare qualità e freschezza al centrocampo. Un profilo che intriga molto Tare è quello di Isamel Bennacer, classe 1997, esploso nell’ultima stagione con l’Empoli in cui ha messo insieme 34 presenze risultando uno dei migliori centrocampisti del campionato. L’algerino si sta confermando in Coppa d’Africa con prestazioni che in patria definiscono “sensazionali”.

SONDAGGIO - È un regista dai piedi di velluto, ma al fioretto sa alternare anche la sciabola. Non ha un fisico da corazziere, ma è in grado di farsi rispettare anche in interdizione. Il club toscano ha messo in conto la sua cessione, lo valuta 15 milioni e su si lui si è mossa con forza la Fiorentina. I viola hanno una bozza di accordo con l’Empoli per 10 milioni più il prestito di Hancko, ma manca ancora l’ok di Bennacer che aspetta prima di terminare la Coppa d’Africa e solo dopo rifletterà sulla sua destinazione futura. La Fiorentina va comunque considerata in pole per il ragazzo, occhio anche al Milan che cerca un giocatore con caratteristiche simili e può spingersi fino a 15 milioniLa Lazio ha sondato il terreno, nei giorni scorsi ha avuto contatti esplorativi con l’entourage per capire la fattibilità dell’operazione eventuale. Niente di vincolante o definitivo. Tare sa che prima bisognerebbe comunque vendere, solo dopo ci si potrebbe muovere. I procuratori di Bennacer hanno preso atto della manifestazione d’interesse e riferito che la situazione difficilmente si definirà entro breve. Proprio per la volontà dell’algerino di focalizzarsi totalmente sulla nazionale. Poi si vedrà. La Lazio ha fatto capolino, se diventerà un corteggiamento vero e proprio questo lo dirà il tempo… cessioni e concorrenza permettendo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge