Diritti Tv, Fsi si allea con Advent ed aumenta la competizione tra i fondi

Il gruppo guidato da Maurizio Tamagnini si unisce alla private equity internazionale per l'acquisizione dei diritti televisivi della Serie A
15.07.2020 19:30 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Tommaso Marsili
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Diritti Tv, Fsi si allea con Advent ed aumenta la competizione tra i fondi

La Lega Serie A è pronta alla rivoluzione: dopo la rottura con Sky, i diritti televisivi del primo campionato di calcio italiano potrebbero passare a dei fondi internazionali. Il precursore è stato il gruppo CVC Capital Partners che a maggio è arrivato ad offire €2,2mld per il 20% dei diritti per i prossimi 10 anni.

ALLEANZE E CONCORRENZA - Al momento la concorrenza è tanta: sono 7 i fondi ammessi ad avanzare offerte e quella che più soddisferà Dal Pino avrà la meglio. E' notizia di oggi che però due fondi hanno deciso di unire le forze per vincere la causa. Stando a quanto riportato da Il Sole 24 Ore, Fsi e Advent si sono alleate e a breve avanzeranno la loro proposta.