Lazio, Capodaglio: "Quei due punti persi al derby...". E su Ibrahimovic...

14.11.2019 13:30 di Andrea Marchettini   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, Capodaglio: "Quei due punti persi al derby...". E su Ibrahimovic...

Franco Capodaglio, giornalista e noto tifoso della Lazio, è intervenuto ai microfoni di Non è la Radio per commentare il cammino della formazione biancoceleste: "La Lazio ha giocato sempre bene, ha creato spesso tre volte le occasioni dell’avversario. C’è un po’ di rammarico perché un po’ i biancocelesti hanno sprecato. Mi ricordo San siro su tutte. Poi i due punti persi nel derby con la Roma. La Lazio poteva stare ancora più su. Le due trasferte vinte a Firenze e Milano sono comunque importantissime. Finalmente è cambiato il trend. Siamo usciti dall’Europa in pratica, ma forse sotto questo aspetto va preso il lato positivo perché concentrarsi sul campionato potrebbe essere importante. La zona Champions League avrà ancora molto da dire. Il Napoli è rimasto indietro ma potrebbe tornare se dovesse risolvere la diatriba interna. Il Milan da segnali di ripresa ma è attardata. L’Atalanta se uscirà dall’Europa potrebbe tornare pericolosa. Ibrahimovic? La società nemmeno pensa a un sogno del genere. È un personaggio molto particolare e caratterialmente deve essere gestito. Calcisticamente è straordinario, ma devi pagarlo profumatamente. Lotito si metterebbe a ridere se qualcuno gli dicesse: 'pensiamo a Ibra'”.

Lazio, parla Strakosha

Sassuolo - Lazio, i biglietti per il settore ospiti

TORNA ALLA HOMEPAGE