Lazio - Lecce, le pagelle dei quotidiani: Strakosha da record, Correa lascia il segno

11.11.2019 08:30 di Federico Marchetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio - Lecce, le pagelle dei quotidiani: Strakosha da record, Correa lascia il segno

La Lazio arriva alla sosta per le Nazionali in scioltezza, quantomeno per quanto riguarda il campionato: archiviato 4-2 un Lecce mai veramente domo con una prestazione superlativa soprattutto in porta e in attacco. Strakosha protagonista in positivo della vittoria, realizza 8 parate (record personale degli ultimi due anni) e soprattutto para il rigore ingiustamente assegnato a Babacar. Difesa a volte disattenta sulle incursioni dei pugliesi, mentre a centrocampo spicca Milinkovic che ritrova il gol e la serenità. Correa determinante per la partita con una doppietta che mette a tacere le critiche, Immobile solita certezza granitica dal dischetto. Dopo le pagelle de Lalaziosiamonoi, ecco i voti che i principali quotidiani sportivi hanno assegnato ai biancocelesti.

CORRIERE DELLO SPORT - Strakosha 8, Patric 6 (72' Bastos 5), Luiz Felipe 5,5, Acerbi 6,5, Lazzari 6, Milinkovic-Savic 7,5, Leiva 6 (51' Cataldi 6), Luis Alberto 7, Lulic 6, Correa 8 (85' Berisha sv), Immobile 7,5, Inzaghi 7.

GAZZETTA DELLO SPORT - Strakosha 7,5, Patric 5,5 (72' Bastos 5,5), Luiz Felipe 5,5, Acerbi 6,5, Lazzari 6, Milinkovic-Savic 7, Leiva 5,5 (51' Cataldi 6), Luis Alberto 6,5, Lulic 5,5, Correa 7.5 (85' Berisha sv), Immobile 7, Inzaghi 7.

IL MESSAGGERO - Strakosha 8,5, Patric 6,5 (72' Bastos 5,5), Luiz Felipe 6, Acerbi 6,5, Lazzari 6,5, Milinkovic-Savic 7,5, Leiva 6 (51' Cataldi 6), Luis Alberto 6,5, Lulic 5,5, Correa 8 (85' Berisha sv), Immobile 7, Inzaghi 7.

IL TEMPO - Strakosha 7, Patric 6,5 (72' Bastos 5,5), Luiz Felipe 6, Acerbi 7, Lazzari 6,5, Milinkovic-Savic 7, Leiva 6 (51' Cataldi 7), Luis Alberto 6,5, Lulic 6, Correa 7,5 (85' Berisha sv), Immobile 7, Inzaghi 7.

CORREA-IMMOBILE, LA COPPIA GOL

LAZIO-LECCE, IL MOTIVO DELL'ANNULLAMENTO DEL GOL DI LAPADULA

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOMEPAGE