Lazio, Strakosha disperato dopo l'errore: Acerbi e Milinkovic tra i primi a consolarlo

18.09.2021 07:10 di Jessica Reatini Twitter:    vedi letture
Lazio, Strakosha disperato dopo l'errore: Acerbi e Milinkovic tra i primi a consolarlo

Un ritorno in campo horror quello di Thomas Strakosha che certamente farà difficoltà a dimenticare la gara con il Galatasaray indirizzata da un suo grave errore. Quel campanile inutile di Lazzari, la presa che sembrava facilissima e la palla che tocca il palo ed entra in porta. Strakosha si è letteralmente disperato dopo l'errore, non poteva credere che fosse successo. Per tutto il resto della gara ogni qual volta il portiere veniva inquadrato dalle telecamere si vedeva la sofferenza sul suo volto. 

Come riporta la consueta rassegna stampa di Radiosei è stato un anno da incubo per il portiere fatto di panchine, tantissime, e poche chance per giocare. L'errore di ieri forse lo farà sprofondare di nuovo nelle retrovie ma una delle poche certezza è che Thomas ha dalla sua tutta la squadra. Subito dopo l'errore i compagni sono andati a consolarlo: prima Acerbi, poi Milinkovic e di seguito tutti gli altri. Il leone lo ha difeso anche nelle interviste post gara così come ha fatto l'ex portiere biancoceleste Muslera. Il giorno dopo è il momento più difficile ma non c'è tempo per guardarsi indietro, bisogna tornare a lavorare il prima possibile per dimenticare quanto accaduto ieri. 

Pubblicato il 17/09

Lazio, ricorso inviato per la squalifica di Sarri: ecco quando verrà discusso

Cruz: "La Lazio di Inzaghi era bella da vedere, scommessa vinta da Tare e Lotito"

TORNA ALLA HOME