Lione, il presidente Aulas al governo francese: "Lasciateci giocare"

28.05.2020 18:10 di Daniele Rocca Twitter:    Vedi letture
Lione, il presidente Aulas al governo francese: "Lasciateci giocare"

Jean-Michel Aulas non si rassegna. Il presidente del Lione, sebbene sia ormai passato un mese dalla decisione di fermare definitivamente il campionato francese, insiste sulla necessità di fare un passo indietro e dopo le notizie arrivate dall'Inghilterra rivolge via social un nuovo appello al premier Edouard Philippe e al ministro dello Sport, Roxana Maracineanu. "La Premier League riprendera' il 17 giugno - scrive Aulas - Permetteteci di riprendere gli allenamenti dal 2 giugno e poi di giocare a porte chiuse a luglio, appena 15 giorni dopo gli inglesi e tutti gli altri".