Torino, cresce la contestazione: testa di un maiale contro Cairo

18.10.2020 16:45 di Leonardo Giovannetti Twitter:    Vedi letture
© foto di Image Sport
Torino, cresce la contestazione: testa di un maiale contro Cairo

Forte contestazione intorno al presidente del Torino Urbano Cairo. Nella notte tra venerdì e sabato, di fronte all'ingresso della redazione del quotidiano La Stampa, è apparso uno striscione chiaro: "Porco, vendi!". Sopra di esso, per rendere più chiaro il messaggio, la testa di un maiale decapitato con a fianco il nome "Cairo". Evento che riflette il periodo di forte protesta nei confronti del numero uno granata. Sull'accaduto sta indagando ora la Digos.