FORMELLO - Lazio, Immobile c'è. E Milinkovic parte in gruppo...

Pubblicato il giorno 9/5/19 alle ore 13:15
10.05.2019 07:30 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
FORMELLO - Lazio, Immobile c'è. E Milinkovic parte in gruppo...

FORMELLO - Immobile c’è, torna in gruppo dopo due giorni di riposo supplementare. Era uscito affaticato dalla partita di campionato con l’Atalanta. Potrebbe riposare lo stesso con il Cagliari e lasciare spazio alla coppia Correa-Caicedo (anche se Ciro oggi è stato provato con il "Tucu"). Inzaghi tirerà le somme domani durante la rifinitura che precederà la partenza per Cagliari. Compresa la scelta di convocare o meno Milinkovic: passi in avanti da parte del serbo, che stamattina ha svolto gran parte della seduta con i compagni. Riscaldamento atletico, le sfide a campo ridotto con le porticine, poi il lavoro differenziato insieme al preparatore atletico Bianchini, responsabile del recupero degli infortunati. Segnali positivi, anche se il dolore si fa ancora sentire e il centrocampista è arrivato sul terreno di gioco con un’evidente fasciatura alla caviglia destra, finita ko nella semifinale di ritorno con il Milan. Per la sfida di mercoledì sera comunque dovrebbe rispondere presente. A Formello continua a prevalere l’ottimismo.

PROTO. Patric è finito in infermeria, ha riportato uno stiramento muscolare. Berisha suda a parte, per lui corsa intorno al perimetro del Fersini. Inzaghi domani deciderà quali uomini utilizzare con il Cagliari e quali risparmiare in vista della finale all’Olimpico con l’Atalanta. Badelj può dare il cambio a Leiva, Lulic rientrerà sulla sinistra dopo il turno di squalifica, a destra il solito ballottaggio tra Romulo e Marusic. Dietro molto dipenderà da Radu: si allena regolarmente da inizio settimana, ha smaltito l’infortunio alla caviglia, eppure potrebbe rimanere fuori per essere poi impiegato in Coppa Italia. Wallace è indietro vista l’ultima prestazione, le due maglie ai lati di Acerbi se le giocano il romeno, Luiz Felipe e Bastos. E Proto viaggia verso l’esordio in campionato: anche oggi Strakosha non si è allenato in campo, si trascina un problema al tendine d’Achille. La finale di Coppa Italia spingerà probabilmente Inzaghi a preservare l'albanese.