Lazio, Tare: "Per Muriqi trattativa faticosa, Hoedt porterà entusiasmo"

16.10.2020 07:22 di Carlo Roscito Twitter:    Vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, Tare: "Per Muriqi trattativa faticosa, Hoedt porterà entusiasmo"

FORMELLO - Come da prassi, c'era Igli Tare ad aprire le conferenze stampa di Vedat Muriqi e Wesley Hoedt. Il ds biancoceleste ha presentato l'attaccante kosovaro, la pedina scelta per completare l'attacco di Inzaghi: "È un piacere presentare oggi Vedat. La sua trattativa per portarlo a Roma è stata molto faticosa e lunga, siamo contenti di aver portato a casa il suo acquisto. Si aggiunge a un reparto molto forte, in cui ci sono Immobile, Correa e Caicedo. Sono giocatori che hanno contribuito tantissimo a portare la Lazio dove si trova oggi. Muriqi è un acquisto importante, completa un attacco che dovrà affrontare tre competizioni faticose e difficili. Il suo innesto sarà importante per la squadra e per raggiungere gli obiettivi".

HOEDT. Tare, prima dell'ex bomber del Fenerbahce, aveva accolto Hoedt per l'inizio della seconda esperienza a Formello: "Oggi presentiamo Hoedt, anche se non è un nome nuovo per noi e per la nostra gente. Come nasce questa scelta? È stata condivisa con l'allenatore, cercavamo un difensore centrale che conoscesse la lingua italiana, la mentalità e il nostro modo di giocare. Tra le varie opzioni avute, abbiamo preso questa decisione dopo aver parlato anche con Wesley. Siamo contenti di presentarlo, so che ci sono stati dei punti interrogativi sul suo arrivo. Sono convinto che sarà un grande acquisto e un giocatore che porterà entusiasmo".

Pubblicato il 15/10 ore 14:33