Zenit - Lazio, Correa: "L'unione è il nostro forte, diamo valore a questo punto"

05.11.2020 07:20 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Leonardo Giovanetti
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Zenit - Lazio, Correa: "L'unione è il nostro forte, diamo valore a questo punto"

Una Lazio mai doma ottiene un altro importante pareggio in Champions League contro lo Zenit. Ancora Caicedo decisivo dalla panchina, con il gol dell'1-1 siglato al minuto 82' su assist di Acerbi. Al termine della sfida Correa è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio per analizzare la partita: "Questo è il nostro forte, quando siamo uniti ci escono belle partite. Dobbiamo dare valore a questo punto viste le difficoltà che abbiamo. Con il pubblico è stato bello, spero passi presto tutto così possiamo avere i nostri tifosi all'Olimpico, è bellissimo giocare con la gente e ci manca tanto. Abbiamo sempre lottato per vincere e abbiamo avuto anche delle occasioni. Juventus alla prossima? Sappiamo giocare queste partite, lo abbiamo dimostrato l'anno scorso. Dovremo dare il meglio per poter vincere, ci sarà da correre e da lottare come sempre."

Correa è intervenuto anche ai microfoni di Sky: “Assenze? Ormai siamo in questa situazione che ci portiamo avanti con grande grinta. Un punto importante, perché abbiamo affrontato male il primo tempo. Poi abbiamo raggiunto il pareggio. Pubblico? È bellissimo, ci manca tanto la gente all’Olimpico. Per noi è un’altra cosa, nel calcio è tutto. Ci ha fatto piacere, speriamo che finisca presto tutto questo per avere di nuovo i nostri tifosi. C’è rimpianto per aver giocato due trasferte così senza titolari importanti, però tutti i ragazzi hanno dato il massimo, è la forza di questo gruppo che ci mette sempre la faccia. Oggi e a Bruges potevamo anche ottenere la vittoria”.

Pubblicato il 4/11