Caso tamponi, proseguono le indagini: possibile convocazione in Procura per Lotito

Dopo aver ascoltato il dottor Pulcini e il dottor Rodia, la Procura potrebbe convocare anche il presidente Claudio Lotito.
18.11.2020 07:05 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Leonardo Giovanetti
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Caso tamponi, proseguono le indagini: possibile convocazione in Procura per Lotito

Si sono allungati i tempi d'indagine da parte delle Procure sul caso tamponi. Il procuratore Giuseppe Chinè e i suoi 007 stanno raccogliendo tutto il materiale necessario, ascoltando sull'argomento i diversi soggetti interessati. Nei giorni scorsi è toccato al dottor Pulcini e al dottor Rodia, non sono previsti per il momento colloqui con i calciatori della Lazio. Come riporta la rassegna stampa di Radiosei, ad essere convocato potrebbe essere il presidente Claudio Lotito che fu comunque già ascoltato a Formello. Il nodo su cui ci si sta concentrando riguarda le mancate comunicazioni tra Lazio e Asl dopo i primi casi di Covid-19 e il comportamento del club dopo le positività riscontrate dal protocollo Uefa prima dello Zenit. Nel frattempo si attende ancora la relazione tecnico-scientifica della dottoressa Maria Landi sui 95 tamponi effettuati dal laboratorio Futura Diagnostica di Avellino.

Pubblicato ieri alle 10