FORMELLO - Lazio, tegola per Sarri: si ferma Pedro in allenamento

18.11.2021 07:15 di Carlo Roscito Twitter:    vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
FORMELLO - Lazio, tegola per Sarri: si ferma Pedro in allenamento
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

AGGIORNAMENTO ORE 16.40 - Non c’è pace, la sosta rischia di portare via un altro pezzo a Sarri. Scontro di gioco tra Radu e Pedro, lo spagnolo ha la peggio ed esce dal campo anzitempo accompagnato dallo staff medico. Probabile infortunio alla caviglia, appoggiata male dopo il contatto con il romeno. Durante la seduta è stato sostituito da Crespi, centravanti della Primavera. Non ci voleva viste le condizioni di Immobile, ancora ai box per il problema al polpaccio. Tempi di recupero strettissimi per Ciro, ci vorrebbe un miracolo, l’eventuale stop di Pedro accentuerebbe i dilemmi in attacco. Sarri sembrava intenzionato a schierarlo come falso nueve, la speranza è che non debba rivedere le sue scelte nuovamente a causa dell’infermeria. Alle 15 è andata in scena la seconda sgambata della giornata, ha portato con sé la nota dolente del numero 9 biancoceleste dopo il ritorno mattutino di Lazzari, in gruppo anche nel pomeriggio e quindi pronto al rientro contro la Juventus. Almeno quello. Domani torneranno tutti i nazionali, oggi si è rivisto in campo Milinkovic. Acerbi aveva partecipato alle prove difensive stamattina, nel pomeriggio è rimasto a riposo. Per Escalante lavoro differenziato.

FORMELLO - Giornata di doppia, la notizia positiva arriva nella prima sgambata, dedicata sul campo ai calciatori del reparto arretrato: Manuel Lazzari è tornato in gruppo e ha svolto l'intero allenamento coi compagni. Era fermo dalla trasferta a Marsiglia, finito ai box per una lesione di basso-medio grado al polpaccio sinistro. Ha smaltito l'infortunio, è un rientro fondamentale visto lo stop di Marusic, risultato positivo al Covid durante la sosta. Sarri può sorridere, in attesa di notizie sul fronte Immobile che stamattina ha svolto nuovi accertamenti strumentali. Ciro sta tentando il miracolo, il suo recupero resta molto complicato e include forse troppi rischi per la zona delicata interessata. Si vedrà tra domani e venerdì se avrà qualche chance per sabato. Ce la sta mettendo tutta tra lavoro in palestra e in piscina. Intanto il ritorno certo è quello di Lazzari: farà slittare Hysaj sulla fascia sinistra, la linea difensiva anti-Juventus è praticamente scontata con la coppa Luiz Felipe-Acerbi in mezzo. Il Leone si è rivisto in campo dopo gli impegni con la Nazionale, mentre Patric non si è allenato a causa di un virus intestinale. La seconda seduta è programmata alle 15 con l'intera rosa coinvolta, compresi centrocampisti e attaccanti. 

Pubblicato il 17/11