Milan, Pioli dalla parte di Sarri: "Si gioca troppo, calciatori a rischio"

03.12.2021 16:00 di Leonardo Giovanetti Twitter:    vedi letture
Milan, Pioli dalla parte di Sarri: "Si gioca troppo, calciatori a rischio"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di DANIELE MASCOLO

Sta dalla parte di Sarri Stefano Pioli che nella conferenza stampa prima del match contro la Salernitana ha lamentato i troppi impegni ravvicinati. I rossoneri hanno perso di recente Kjaer per infortunio, indisponibilità che si aggiunge alle tante altre registrate dalla squadra in questa stagione. Uno dei motivi è sicuramente il calendario che costringe i giocatori a scendere in campo ogni 2-3 giorni: "È difficile immaginare un calendario diverso, che si giochi troppo è evidente e la salute dei giocatori così è a rischio. Si gioca ogni due-tre giorni, questo vale anche per gli avversari" - le parole di Pioli, che poi ha aggiunto - "Per me quando parlate di turnover è questo il problema: non è turnover, a parte che io non ci credo, ma diventa naturale perché devi far rifiatare i giocatori. Si gioca tantissimo, non so cosa si possa rivedere, se magari meno squadre nei campionati nazionali o meno soste. Però che si giochi tanto è evidente".