Reja, l'ex allenatore della Lazio e il debutto a Wembley: "Un premio alla passione"

12.11.2021 09:45 di Jessica Reatini Twitter:    vedi letture
Reja, l'ex allenatore della Lazio e il debutto a Wembley: "Un premio alla passione"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

"Premio alla passione" così Edy Reja ha definito quello che questa sera sarà il suo esordio a Wembley a guidare l'Albania contro l'Inghilterra. "Dopo Catania, nel 2003, avevo deciso di smettere. Mi iscrissi al corso per la patente nautica. Volevo girare l’Adriatico con la barca. Una sera mi arrivò una telefonata di Cellino: mi offrì il Cagliari. Rifiutai, volevo godermi il mare, ma la stessa notte mi richiamò e il giorno dopo firmai il contratto. La carriera ripartì: Napoli, Lazio, Hajduk, Atalanta, Albania. Allenare mi piace: si sta a contatto coi giovani e sei connesso col mondo", ha confessato in un'intervista riportata dalla consueta rassegna stampa di Radiosei.

Italia - Svizzera, da Immobile a Chiellini: gli infortunati tifano dagli spalti. Ma Zaniolo...

Calciomercato Lazio, un portiere per il futuro: ecco i nomi sul taccuino biancoceleste

TORNA ALLA HOME