UFFICIALE - Consiglio Federale, avanti i campionati professionistici: 20 agosto la chiusura

Le decisione della riunione fiume in Figc: interrotti i campionati dilettantistici e femminili, proseguono Serie A, B e C.
21.05.2020 07:30 di Leonardo Giovannetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
UFFICIALE - Consiglio Federale, avanti i campionati professionistici: 20 agosto la chiusura

AGGIORNAMENTO ORE 17 - Le decisioni del Consiglio Federale sono state confermate da un comunicato ufficiale pubblicato sul sito della Figc. "Il Consiglio ha assunto una delibera in cui si indica la regolare prosecuzione delle competizioni professionistiche. In subordine, qualora la ripresa non dovesse essere possibile, si procederà a modifiche di format e, in caso di definitiva interruzione, di definizione delle graduatorie con promozioni e retrocessioni con criteri da individuarsi che premino il merito sportivo", si legge nella nota. Priorità dunque alla ripresa del campionato, con play-off e play-out in caso di nuova sospensione e cristallizzazione della classifica come soluzione finale. Confermate anche le date: "La FIGC ha espresso la volontà di riavviare e completare le competizioni nazionali professionistiche fissando al 20 agosto la data ultima di chiusura delle competizioni di Serie A, B e C". Fissata al 1 settembre la ripresa della stagione 2020/21, intanto interrotti sia Dilettanti che calcio femminile: "Per quanto concerne, invece, l'attività dilettantistica, ivi compresa quella femminile fino alla Serie B, valutate le condizioni generali e l'eccezionale situazione determinatasi a causa dell'emergenza Covid-19, il Consiglio ha deliberato di interrompere definitivamente tutte le competizioni, rinviando ad altra delibera i provvedimenti sugli esiti delle stesse competizioni"

Ancora giornata di importanti decisioni per il mondo del calcio. A Roma si sta svolgendo il Consiglio Federale e cominciano a trapelare le prime importanti indiscrezioni. L'orientamento sembra essere chiaro: si va verso la ripresa dei campionati. Nel pomeriggio arriverà anche un comunicato ufficiale per diramare l'esito della riunione. Il calcio italiano professionistico ha intenzione di ricominciare, quindi le Leghe di Serie A, B e C. Importante l'ok definitivo arrivato dal CTS per quanto riguarda gli allenamenti di gruppo, già anticipato ieri dal ministro dello Sport Spadafora. Giungono notizie anche sulle date, che prevedono il termine della stagione per il 31 agosto. Entro il 20 dovrebbe chiudersi il campionato, i giorni restanti saranno invece utilizzati per ragioni contrattuali e per allinearsi alla UEFA. Non sarà dunque attuata la soluzione dei play-off. Invece, per i campionati di calcio dei dilettanti potrebbe arrivare lo stop definitivo. Si attendono aggiornamenti, ma comincia a palesarsi un importante spiraglio di luce per la Serie A.

Pubblicato il 20-05 alle 17.05