Lazio, niente ricorso per la squalifica di Acerbi: le ultime

09.10.2021 07:20 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Ludovica Lamboglia - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, niente ricorso per la squalifica di Acerbi: le ultime

RASSEGNA STAMPA - Due turni di stop e una multa per Francesco Acerbi. Questo il provvedimento del Giudice sportivo per aver protestato nei confronti dell'arbitro Massa durante la gara con il Bologna. La Lazio dalla sua parte aveva deciso di voler acquisire gli atti per analizzarli e poi decidere eventualmente se ricorrere o meno in appello per cercare di ridurre a una giornata la squalifica. Come riporta la consueta rassegna stampa di Radiosei, il club biancoceleste ha ricevuto gli atti dal Giudice sportivo e ha deciso di non presentare ricorso. Le accuse per la società sono difficilmente contestabili, già nel comunicato del Giudice si era fatto riferimento ad "epiteti insultanti e offensivi" rivolti al direttore di gara. E nel referto gli epiteti riportati erano pesanti. Acerbi ha sperato di saltare solo la partita con l’Inter di sabato, sarà assente anche a Verona. Aveva chiesto scusa e si era automultato devolvendo la somma in beneficenza. Le giornate di squalifica dunque saranno e rimarranno due.  

Pubblicato l'8/10 alle 10