Calciomercato Lazio, Acerbi piace a Inter e Chelsea: “Contatti con Pastorello”

Stando a quanto riportato da Milano, Acerbi sarebbe finito nel mirino di Inter e Chelsea. Ma il suo futuro sembra tutt'altro che lontano dalla Lazio.
18.03.2020 16:15 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Calciomercato Lazio, Acerbi piace a Inter e Chelsea: “Contatti con Pastorello”

Stesso ruolo, quasi stesso numero. Dal 3 al 33: l'Inter ha adocchiato un altro centrale della Lazio. I nerazzurri, già ben coperti con de Vrij (appunto) e Skriniar, hanno bisogno di un terzo centrale affidabile per la difesa di Antonio Conte. Godin non ha convinto, Bastoni deve crescere. Dietro c'è il vuoto. Ecco perché, stando alle indiscrezioni di fcinternews.it, Acerbi sarebbe finito nel mirino del club di Suning. La chiave di volta della - fantomatica - trattativa è una: Federico Pastorello. Il neo-agente del Leone (hanno suggellato l'accordo proprio all'alba del 2020) è in ottimi rapporti con l'Inter, che avrebbe già intavolato con lui i primi discorsi per sondare il terreno in vista dell'estate. Anche perché - citiamo testualmente - l'ingaggio da 1,5 milioni a stagione di Acerbi “è un po' bassino considerate le cifre che percepiscono molti colleghi nelle big italiane ed europee”. Ergo, l'Inter prometterebbe più soldi e un finale di carriera da big al centrale della Lazio. Che piace anche al Chelsea, sempre secondo fcinternews.it. In realtà, il futuro di Acerbi pare tutt'altro che lontano da Roma. È uno dei pupilli di Inzaghi nonché leader dello spogliatoio, senza dimenticare che il suo contratto scade “solo” nel 2023. “Futuro? Voglio fare l’allenatore, ci penso già da qualche anno. Finirei la carriera alla Lazio, ma mi piace pensare sempre anno dopo anno”, ha detto giusto ieri nella diretta Instagram con Gli Autogol. Insomma, tutto lascia pensare che quelle da Milano non siano altro che voci di mercato: di concreto non c'è nulla.

SPADAFORA: "LA SERIE A PUO' RIPRENDERE IL 3 MAGGIO"

SERIE A, ECCO QUANDO TORNANO AD ALLENARSI LE ALTRE

TORNA ALLA HOMEPAGE