Lazio, Lazzari si opera: il comunicato della società

Confermati i timori per una lesione ossea dovuta allo scontro di gioco tra l'ex estero della Spal e il terzino della Primavera, Luca Falbo.
19.08.2019 07:26 di Daniele Rocca Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio, Lazzari si opera: il comunicato della società

AGGIORNAMENTO ORE 17.45 - La Lazio ha pubblicato sul proprio sito un comunicato sulle condizioni di Lazzari: "Il calciatore, nel corso della partita amichevole contro la formazione della Primavera biancoceleste, a seguito di un fortuito infortunio di gioco, ha riportato la frattura scomposta a carico del terzo metacarpo della mano destra. Tale frattura necessiterà nei prossimi giorni di riduzione e sintesi chirurgica non appena le condizioni locali della mano del calciatore lo consentiranno".

AGGIORNAMENTO ORE 15 - Un infortunio beffardo, ma si prova il recupero lampo. Inizialmente era stato ipotizzato un mese di stop, ma c'è una fiammella di speranza per il derby del 1 settembre e, se non dovessero esserci complicazioni durante l'operazione, anche per la prima di campionato con la Sampdoria. Difficile, non impossibile. L'intervento chirurgico per la frattura del III metacarpo della mano destra verrà effettuato domani nel primo pomeriggio presso la clinica Villa del Rosario. A effettuare l'intervento chirurgico sarà il dott. Matteo Guzzini, collaboratore del dott. Ferretti e membro della staff medico della Nazionale Femminile di calcio. Guzzini, l'estate scorsa, aveva già effettuato un intervento molto simile per un altro calciatore biancoceleste: Alessandro Murgia. Il centrocampista si era fratturato la mano a Marienfeld e, grazie a un tutore, era riuscito a rientrare in campo a soli 10 giorni di distanza. Anche all'esterno verrà applicato un tutore che potrebbe permettergli di tornare ad allenarsi già la prossima settimana. Si tenta un rientro velocissimo, come Lazzari: dita incrociate, se sarà possibile si capirà soltanto domani pomeriggio. 

AGGIORNAMENTO ORE 12.15 - Questa non ci voleva. Gli esami radiografici svolti da Lazzari in Paideia hanno confermato i timori di una frattura. Per la precisione al III metacarpo della mano destra: molto probabilmente si deciderà di intervenire a livello chirurgico per ridurre la lesione ossea. Brutte notizie quindi per Simone Inzaghi in vista dell'esordio in campionato di domenica 25 agosto.

Lazio in apprensione per le condizioni di Lazzari. L'ex esterno della Spal ha abbandonato l'amichevole contro la Primavera a cinque minuti dalla fine del primo tempo. Problema alla mano destra: infortunio causato da uno scontro di gioco con Falbo. Il calciatore biancoceleste è rimasto a terra visibilmente dolorante, soccorso dal medico sociale Moretti e da Marco Parolo. Entrambi hanno fatto segno a Inzaghi che non ce l'avrebbe fatta a continuare. Un inconveniente che non ci voleva a una settimana dall'inizio del campionato.

Pubblicato il 18/08 alle ore 17:45

CALCIOMERCATO LAZIO, HASSAN PISTA CALDA

LAZIO, INZAGHI PORTA LA LAZIO ALL'ATTACCO

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOMEPAGE